Nicoletta Marchitelli

Impiegato d'ufficio / Agente amministrativo

  • Laurea di primo livello

Sintesi

Personalità
Come si comporta
Motivazioni
Quello che vuole fare
Ragionamento
Quello che è capace di fare

Talent

Presentazione

Sono sensibile, professionale, seria, mi piacciono le sfide , ma non amo essere illusa!


Shape

Stile comportamentale

Shape Shape + Drive
Aspetto altamente motivante che la farà sentire realizzata
Influenzare
Influenzare

Definizione

Costruire relazioni / Prendere il comando / Unire e mobilitare

I comportamenti della categoria "influenzare" sono legati al fornire direzioni. Includono sviluppare un network professionale, gestire team, prendere decisioni ed essere motivati a far passare le idee. Tali comportamenti forniscono indicazioni sulle naturali capacità di una persona a mobilitare gli altri e il loro modo di stabilire relazioni.

Costruire relazioni
Prendere il comando
Unire e mobilitare
Cooperare
Cooperare

Definizione

Comunicare con diplomazia / Fornire supporto / Lavorare in gruppo

I comportamenti relativi alla categoria "cooperare" sono atti a facilitare il lavoro collettivo. Includono mediare le interazioni fra le persone, risolvere i conflitti, utilizzare le risorse della squadra e fornire supporto agli altri.

Comunicare con diplomazia
Fornire supporto
Lavorare in gruppo
Riflettere
Riflettere

Definizione

Anticipare le sfide / Sviluppare una visione / Innovare

I comportamenti che appartengono alla categoria "pensare" sono legati allo sviluppo di progetti. Includono il saper ideare strategie, identificare i rischi di un progetto, valutare compiti e attività e apportare nuove idee. Tali comportamenti forniscono indicazioni sulle naturali capacità di una persona a operare con concetti astratti piuttosto che con realtà pratiche.

Anticipare le sfide
Sviluppare una visione
Innovare
Agire
Agire

Definizione

Prendere l'iniziativa / Pianificare e organizzare / Esaminare e migliorare

I comportamenti della categoria "agire" sono legati all'ottenimento dei risultati. Includono avviare i progetti, attuare piani d'azione, monitorare i risultati o controllare la qualità della produzione. Tali comportamenti forniscono indicazioni sulle naturali capacità di una persona a comprendere realtà pratiche piuttosto che concetti astratti.

Prendere l'iniziativa
Pianificare e organizzare
Esaminare e migliorare
Sentire
Sentire

Definizione

Diffondere entusiasmo / Reagire rapidamente / Gestire lo stress

I comportamenti della categoria "sentire" sono legati al controllo delle emozioni. Includono il saper gestire lo stress, investire le proprie energie e trasmettere vibrazioni positive. Tali comportamenti forniscono indicazioni sulle naturali capacità di una persona a esprimere e a canalizzare le proprie emozioni in differenti contesti.

Diffondere entusiasmo
Reagire rapidamente
Gestire lo stress
Potenziale di sviluppo
Altamente sviluppato:
Maggiore rispetto al 80 delle persone
Ben sviluppato:
Maggiore rispetto al 60 delle persone
Moderatamente sviluppato:
Maggiore rispetto al 40 delle persone
Poco sviluppato:
Minore rispetto al 60 delle persone
Non sviluppato:
Minore rispetto al 80 delle persone

Stile personale: Realizzatore

Si tende spesso a pensare che creatività e rigore siano agli opposti; Nicoletta Marchitelli è l'esempio che smentisce tale idea. Se è vero che si mostra curiosa verso le novità, che ricerca attività stimolanti e un ritmo sostenuto, è anche vero che tiene molto a produrre un lavoro di qualità. Mantiene un approccio realista e porta sempre a termine ciò che intraprende. Indipendentemente dal suo modo di lavorare, è senz'altro focalizzata sui propri obiettivi più di quanto non si interessata alla sfera relazionale.

Principali punti di forza

Gestione delle relazioni
  • Sa mantenere un distacco affettivo nelle sue relazioni, è capace di salvaguardarsi.
  • Decide in autonomia, procede nel lavoro in maniera indipendente.
  • Dimostra umiltà, non cerca di imporsi.
Gestione del lavoro
    Privilegia i metodi esistenti e comprovati.
    È meticolosa, ricontrolla il proprio lavoro e commette raramente errori.
    È tenace, non si scoraggia facilmente.
Gestione delle emozioni
    È serena, non si lascia perturbare dagli eventi esterni.
    Trasmette entusiasmo, ha un atteggiamento ottimista.
    Domina le proprie emozioni, non lascia che si ripercuotano sugli altri.

Talenti

#umiltà #diretta #distaccata #assertiva #critica #autonoma #convenzionale #cambiamento #organizzata #analitica #tenace #iniziativa #serena #Entusiasta

Aree di miglioramento

    Potrebbe sforzarsi di essere più empatica e un po' meno "dura" nei confronti degli altri.
    Raccoglierebbe maggior consenso attorno alle sue decisioni se coinvolgesse di più gli altri prima di lanciarsi.
    Potrebbe sforzarsi di elaborare idee e proposte che apportino della novità nel suo lavoro.

Drive

Quello che la motiva di più...

Analizzare dati
Avere un impatto positivo sul mondo
Lavorare in un ambiente rassicurante

Quello che la motiva di meno...

Guadagnare bene
Lavorare come parte di un team
Lavorare in un ambiente divertente

Come gestisce la sua energia

Le energie di Nicoletta Marchitelli si spartiscono fra ricerca di dinamismo e ricerca di stabilità. Una parte dei suoi fattori motivanti la spingono all'azione e alla ricerca di stimoli, eppure mostra altrettanto bisogno di stabilità e di punti di riferimento per sentirsi bene in un ambiente professionale. Il raggiungimento di un simile equilibrio è presupposto necessario a che possa impegnarsi a fondo nelle sue mansioni.

Le attività che preferisce

VALUTARE
Riflettere

Eseguire valutazioni è un'attività nella quale Nicoletta Marchitelli può veramente realizzarsi da un punto di vista personale. Ama poter rappresentare un punto di riferimento e offrire il suo parere nell'ambito della sua sfera di competenza. Ha un'idea ben precisa di come debba essere eseguito il lavoro e non esita a mettere in discussione le opinioni altrui in materia.

ATTUARE
Agire

Nicoletta Marchitelli trae molta energia dalle attività che richiedono di dare impulso all'azione. Vuole riuscire, e quest'ambizione la porta a imprimere forza al proprio lavoro. Apprezza particolarmente di essere un "motore".

IDEARE
Riflettere

Nicoletta Marchitelli apprezza entro certi limiti le attività che richiedono inventiva. Ama avere un margine di libertà nel portare avanti il suo lavoro, ma non per questo sente il bisogno di esprimere la sua creatività e di ideare cose nuove.

L'ambiente di lavoro che preferisce

#assiduo #flessibilità #professionale #agilità #calmo #adattabilità #concentrazione #libertà #serio

Il suo stile di management

VINCITORE
Osservatemi e fate come me
DIRETTIVO
Fate quello che vi dico

Ciò che implica

Nicoletta Marchitelli è una manager stimolante, che fornisce direttive chiare. Orientata al risultato, formula aspettative elevate. Si interessa innanzitutto ai risultati, pur sapendo che la strada per ottenerli è impervia; ed è proprio questo spirito che cerca di infondere nei suoi collaboratori.

Lo stile di management che cerca

VISIONARIO
Venite con me
VINCITORE
Osservatemi e fate come me

Il suo manager ideale

Nicoletta Marchitelli ricerca un manager che le trasmetta una visione e che sia d'ispirazione. Ha innanzitutto bisogno di essere stimolata attraverso obiettivi chiari e condivisi. Ha bisogno di un leader che la coinvolga e che la inciti a superare se stessa per realizzare gli obiettivi comuni. È motivata da un leader orientato ai risultati e che valorizzi le prestazioni di successo.

La cultura nella quale si realizza

Flessibilità Controllo Relazioni Risultati Collaborazione Innovazione Organizzazione Competizione
Ideale
Adatta

La cultura ideale per lei

Nicoletta Marchitelli ha bisogno di operare in un contesto di lavoro che valorizzi i risultati e i successi personali. Cerca un ambiente flessibile, che lasci abbastanza spazio a cambiamento e innovazione, ma tale flessibilità non deve andare a scapito dei risultati. È pronta ad accettare delle regole più severe, se queste permettono un coordinamento più efficiente funzionale alla realizzazione del progetto comune. Routine e stabilità, d'altra parte, sono qualcosa che mal sopporta sul lavoro: ha bisogno di essere stimolata per mantenere vivo il suo impegno, e che i risultati ottenuti si traducano in sviluppi concreti e tangibili.


brain

Il suo modo di ragionare

Attività privilegiate Semplice

Capacità di intervenire su attività conosciute e già sperimentate.

Presa di decisione Rapida

Tendenza a passare rapidamente da un'attività all'altra, senza indugiare sugli ostacoli.

Stile d'apprendimento Applicare

Abilità nell'integrare e implementare le conoscenze degli altri.

Il suo modo di acquisire nuovi concetti e competenze

Per apprendere nuove conoscenze, Nicoletta Marchitelli ha bisogno di farne esperienza diretta. Lo sviluppo delle sue competenze va di pari passo con l'accumulo di esperienza sul campo. Gli aspetti teorici o astratti le risultano spesso ostici, e non le permettono di fare progressi. Ha infatti maggiori difficoltà a trasferire tali concetti nell'ambito del suo lavoro. È invece con la pratica e a forza di ripetizioni che riesce a far proprie le nuove conoscenze.

Prudente nel suo approccio, Nicoletta Marchitelli preferisce attenersi a tecniche consolidate. Tende dunque a osservare e ad appropriarsi di strumenti che si sono già dimostrati efficaci e nei quali ripone piena fiducia. In questo senso, le è più facile imparare a partire dalle conoscenze che le vengono messe a disposizione.